Movida a Napoli, 19enne accoltellato con 19 pugnalate: arrestato l'aggressore, ha 15 anni

Domenica 19 Settembre 2021 di Giuseppe Crimaldi
Movida a Napoli, 19enne accoltellato con 19 pugnalate: arrestato l'aggressore, ha 15 anni

Ha solo 15 anni l'aggressore del 19enne ferito nella notte tra venerdì e sabato in una traversa del corso Garibaldi

Deve rispondere di tentato omicidio. Il ragazzino è stato fermato dai carabinieri di Napoli su mandato della Procura dei minori carabinieri di Napoli.

I militari della stazione Borgoloreto hanno sottoposto a fermo il 15enne napoletano: il provvedimento  sarà posto al vaglio del Gip durante l’udienza di convalida. Documenta l’aggressione  verosimilmente compiuta dal minore ai danni del 19enne, ferito con 19 coltellate durante una lite scoppiata per motivi futili. 

 

La vittima era con la fidanzatina,  ex dell'aggressore che incrocia poco dopo. Nasce un litigio e a quel punto il 15enne estrae il coltello e colpisce furiosamente il rivale colpendolo con 19 coltellate.

Vittima e aggressore sono entrambi residenti al Borgo Sant'Antonio Abate. Il giovane è stato tradotto al centro di prima accoglienza dei Colli Aminei. 

Ultimo aggiornamento: 18:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA