Movida a Napoli, controlli nella notte: arrestato pusher ai Decumani

Domenica 13 Settembre 2020

Nell’ambito di servizi straordinari di controllo del territorio, i carabinieri del comando provinciale di Napoli hanno setacciato le strade del centro storico in questo weekend di movida. Nella lente di ingrandimento degli uomini dell’Arma la zona dei Decumani e piazza San Giovanni Maggiore. 

I carabinieri della compagnia di Napoli Centro hanno arrestato due pusher. Nel centro storico i militari hanno notato Kenteh Mansa, 24enne del Mali già noto alle forze dell'ordine, mentre cedeva della marijuana a una donna. Lo hanno controllato e perquisito: aveva 10 grammi di sostanza stupefacente già pronta alla vendita.
 


Sempre nel centro storico è stato arrestato Gianluigi Carbonelli, 46enne di Scampia già noto alle forze dell’ordine. I carabinieri della stazione di Napoli Chiaia lo hanno fermato. Era in possesso di 40 grammi di hashish.

Tra le 197 persone controllate ben 60 sono pregiudicati: nove ragazzi sono stati segnalati alla prefettura quali assuntori di sostanza stupefacente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA