Movida a Pozzuoli, daspo urbano per quattro parcheggiatori abusivi

Daspo urbano per quattro parcheggiatori abusivi, sono stati sorpresi nel mezzo della movida flegrea dalla polizia municipale, nel corso di operazioni di controllo, mirate a debellare l'illecita attività. I quattro sono stati fermati e verbalizzati. A loro sono stati sequestrati i proventi dell'attività ed è stato applicato il Daspo urbano, l'ordine di allontanamento immediato. I controlli sono stati estesi anche ai locali commerciali: elevati due verbali per rifiuti depositati senza differenziarli e prima dell'orario di chiusura; una contravvenzione per musica senza aver ottenuto autorizzazione per l'impatto acustico; tre multe, invece, sono state comminate nel centro storico per occupazione abusiva di suolo pubblico. Verifiche sono state effettuate anche su veicoli: 4 auto e 11 moto sequestrate, elevati 35 verbali (5 per mancata revisione, 7 per mancanza di copertura assicurativa e 3 per guida senza patente). Contrastata anche la sosta selvaggia ed effettuate 14 prove alcoltest con etilometro e droga-test tutte con esito negativo. «L'obiettivo è quello di garantire la sicurezza, l'ordine e il rispetto delle regole affinché Pozzuoli sia il più vivibile e ospitale possibile», ha spiegato il sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia.
Domenica 7 Aprile 2019, 20:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP