Raid nel Napoletano: incendiata la casetta dell'acqua

di Ferdinando Bocchetti

  • 2
Casa dell'acqua data alle fiamme a Mugnano. Il rogo è stato appiccato da ignoti nella tarda serata di ieri. I vandali sono entrati in azione in via Cesare Pavese, danneggiando la struttura gestita dalla Acquatec, inaugurata il 27 gennaio del 2015. Ingenti i danni. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco e i carabinieri della locale stazione. Panico tra i residenti delle abitazioni adiacenti. Il gesto non è isolato: già in passato si erano verificati simili atti, seppur di lieve entità. Ogni giorno, presso la struttura di via Pavese, si recano decine di cittadini per prelevare l'acqua. 
Mercoledì 20 Febbraio 2019, 13:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP