Napoli, lite tra donne finisce nel sangue: 21enne aggredita e sfregiata

di Nico Falco

  • 512
Due ferite al labbro, un taglio che dalla bocca arriva all’orecchio, altri sulle spalle e sulle cosce. Sfregiata durante una lite tra donne, per motivi che i carabinieri stanno cercando di chiarire. È successo nella tarda serata di ieri a una ragazza napoletana, incensurata, compagna di un pregiudicato, che è arrivata intorno alle 23.30 al Pronto Soccorso del Loreto Mare.

La vittima, 21 anni, ha dichiarato che verso le 23, mentre era nei presi di piazza Mercato con la figlia piccola, era stata avvicinata da due sconosciute che erano arrivate su una Panda nera. Le due l’avevano bloccata e, dopo una discussione verbale, avevano tirato fuori un coltello e l’avevano aggredita. La ragazza è stata medicata e dimessa con una prognosi di 15 giorni; la maggior parte delle ferite riportate, molte delle quali inferte al volto, non erano profonde. Le indagini sono affidate ai carabinieri della stazione Borgoloreto.
Domenica 16 Settembre 2018, 13:03 - Ultimo aggiornamento: 16-09-2018 13:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP