Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli, in 24h arriva “A pizza”:
la prima cotta, surgelata e consegnata

Lunedì 19 Dicembre 2016 di Rossella Grasso
Napoli, in 24h arriva “A pizza”: la prima cotta, surgelata e consegnata

Qualsiasi napoletano storcerebbe il naso nel sapere che la pizza che sta per mangiare è congelata. Eppure assaggiandola, dal sapore non si direbbe affatto. Si chiama “’A pizza”, ed è la prima pizza cotta e surgelata al momento che ne conserva profumo, fragranza e gusto. Da qualsiasi posto dell’Italia, basta chiamare il numero verde 800 931193 ed entro 24 ore la pizza arriva a casa congelata: bastano 10 minuti in forno a 220° e la pizza è servita, come a Napoli. Napoletani e non potranno dunque avere la loro pizza come la vuole la tradizione comodamente a casa, ovunque essa sia in Italia. Il primo ‘A pizza store ha aperto a Napoli, in via Bernini 107. 
 


Tutto ciò è possibile grazie ai due imprenditori napoletani, Maurizio Ramirez e Guido Freda, che hanno perfezionato il prodotto dopo due anni di studi e ricerche e l’utilizzo di nuove tecnologie. Il risultato è la classica pizza napoletana fatta con farina 00, acqua e lievito madre, condita con pomodoro campano, fior di latte o mozzarella di bufala, olio extravergine d’oliva e basilico fresco e cotta nel tradizionale forno a legna. La tecnologia è un tunnel di refrigerazione di ultima generazione che consente l’abbattimento del prodotto da 90 gradi centigradi a -20 gradi centigradi in soli 10 minuti salvaguardandone gusto, profumi e proprietà nutritive. 

Preparata a Napoli come vuole la tradizione, ‘A pizza è il nuovo brand napoletano destinato a rivoluzionare il mercato del consumo domestico in Italia e nel mondo. È disponibile in 7 varianti: Margherita, Bufalina, Bianca, Primavera, Porcina, Vegetariana, Friariella. Gli ingredienti sono tutti di alta qualità, a Km zero, selezionati con cura tra i migliori fornitori. 

«Invece di far emigrare il pizzaiolo, noi facciamo emigrare la pizza», spiegano i due imprenditori. Per il momento si può ordinare telefonando al Numero Verde 800 931193 e on line sul sito www.apizza.it. Arriva direttamente al cliente in una elegante bag di cartone in tutta Italia e presto anche all’estero. Si conserva nel freezer di casa, è sempre a portata di mano e pronta in pochi minuti. La distribuzione di ‘A Pizza copre tutto il territorio nazionale attraverso il corriere espresso partner GLS: il prodotto viene confezionato in uno speciale “frozen packaging” che consente di mantenere la giusta temperatura per 36 ore. 

Gli ‘A pizza Store che saranno aperti progressivamente sul territorio nazionale e internazionale saranno singoli punti di distribuzione con consegna a domicilio mediante veicoli a due e quattro ruote dotati di celle frigorifero. Non si tratta di ristoranti che vendono pizze surgelate ma di una idea innovativa per portare la vera pizza napoletana ovunque. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA