Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli, abusivismo e furto d'elettricità: denunciati occupanti in via De Meis

Lunedì 18 Luglio 2022
Napoli, abusivismo e furto d'elettricità: denunciati occupanti in via De Meis

Sono stati effettuati alcuni controlli predisposti dalla Procura della Repubblica di Napoli, da parte dell’Unità Operativa Tutela Patrimonio della Polizia Municipale, in alcuni alloggi in via Camillo De Meis, occupati abusivamente con l'aggravante del furto di energia elettrica, accertato dall'Enel. I responsabili sono stati denunciati alle autorità.

Sono state documentate inoltre diverse casistiche di allaccio fraudolento direttamente ai cavi della rete elettrica o di locali alimentati mediante manomissione della fornitura perché gli occupanti avevano bypassato il proprio contatore, regolarmente detenuto con contratto, rompendo i sigilli del distributore.

I cavi della rete elettrica erano stati manomessi dagli occupanti che aveano rotto i sigilli del distributore. Anche i responsabili di furto di energia elettrica sono stati denunciati  e i contatori elettrici sono stati sequestrati.

Non è stata staccata l’utenza solo nel caso degli occupanti di un’abitazione popolare per i quali si era constatata l’esistenza di gravi problemi di salute che sarebbero stati complicati dall’interruzione del servizio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA