Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

«Scusa, hai una sigaretta?»: clochard accoltellato a Napoli

Sabato 16 Aprile 2022
«Scusa, hai una sigaretta?»: clochard accoltellato a Napoli

Accoltellato ad un braccio per aver chiesto una sigaretta. Ci sarebbe questo, ma la versione è da verificare, dietro il ferimento, la notte scorsa a Napoli, di un clochard. Sono stati i carabinieri della stazione di Napoli Borgoloreto ad intervenire, verso l'1.30, all'ospedale Loreto mare lì dove il clochard di origini ghanesi si è presentato con una ferita al braccio destro.

Video

Secondo una prima sommaria ricostruzione, l'uomo avrebbe chiesto una sigaretta ad un connazionale ricevendo in cambio una coltellata. La vittima, 52 anni il prossimo agosto, è stata trasferita all'ospedale Vecchio Pellegrini e poi dimessa con una prognosi di 7 giorni. Indagini in corso per chiarire dinamica.

Ultimo aggiornamento: 10:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA