Napoli, agguato durante la partita:
un morto e un ferito

di Giuseppe Crimaldi

0
  • 730
Agguato di camorra a Napoli. Poco prima delle 21,30 due persone ferite a colpi di mitraglietta sono state abbandonate in un'auto dinanzi l'ingresso dell'ospedale San Giovanni Bosco. Una era già morta, mentre l'altra - nonostante avesse perso molto sangue - respirava ancora. Non si sa, al momento, dove sia avvenuto il raid.

Il ferito - che si trova in gravi condizioni ed è stato già operato - è Fabio De Luca, 30enne. Il nome della vittima è Giuseppe Santangelo, 29 anni, pregiudicato legato al clan Amato-Pagano.
Martedì 11 Dicembre 2018, 22:07 - Ultimo aggiornamento: 12 Dicembre, 00:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP