Napoli, agguato in un parcheggio a Fuorigrotta: gambizzato fratello del boss

L'uomo, 60 anni, incensurato, è stato raggiunto da 4 proiettili alle gambe

Napoli, agguato in un parcheggio a Fuorigrotta: gambizzato fratello del boss
Lunedì 27 Novembre 2023, 20:29 - Ultimo agg. 21:40
1 Minuto di Lettura

Gambizzato da uno sconosciuto mentre era in un parcheggio del quartiere Fuorigrotta di Napoli: è quanto ha riferito agli agenti del commissariato San Paolo un uomo di 60 anni medicato e dimesso, con una prognosi di 30 giorni, dai sanitari dell'ospedale San Paolo.

L'uomo, che ha riportato ferite alla coscia, al polpaccio e al piede sinistro, oltre che al polpaccio destro, è Gennaro Iadonisi, incensurato, fratello del boss Francesco.

Sulla dinamica e sul movente dell'accaduto sono in corso indagini da parte del commissariato San Paolo e della Squadra Mobile della Questura partenopea. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA