Far West all'ospedale dei Pellegrini, caccia alla gang dei cocainomani

ARTICOLI CORRELATI
di Viviana Lanza

8
  • 122
Una discussione, conti da regolare, la droga, la lite, gli spari. È su questa sequenza che si muovono le indagini dei carabinieri per ricostruire il movente della notte di terrore all'ospedale Pellegrini e dare un nome e un volto al giovane che, pantaloni chiari e casco da motociclista, l'altra notte ha inseguito Vincenzo Rossi, 22enne gambizzato, fino all'ingresso del pronto soccorso dell'ospedale Pellegrini sparando come per finirlo, incurante della presenza di medici, infermieri e altre persone presenti in quel momento.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 19 Maggio 2019, 08:00 - Ultimo aggiornamento: 19-05-2019 14:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2019-05-19 13:51:51
prima di un ministro dell'interno,,,credo che ci sia il questore,e' una questione di gerarchia...dirigenti,ecc..non la buttate sempre in politica,avete le fissazioni...vorrei invece tanto sapere quanti uomini e donne ci sono a napoli in tutto...visto che quanda si spara non si,vedono...e qui stiamo parlando di via toledo,dove sono cominciati gli spari,non di una strade periferica...e non e' la prima volta mi sembra
2019-05-19 13:00:01
mi risulta che il ministro dell'interno sia Salvini....e allora grazie Salvini!!!!!!!!
2019-05-19 12:56:28
Quello che avviene in questa città non è diverso da quanto avviene in paesi come Venezuela,Messico, Bolivia.. paesi col piu' alto tasso di criminalità al mondo..Delinquenti liberi di fare quello che vogliono in questa città.. addirittura liberi di entrare armati e sparare in un'ospedale pubblico.. stato totalmente impotente e in grado di porre rimedio a questo disastro sociale..c'è solo da scappare..e lontano anche
2019-05-19 11:49:05
Dov'è finito il drappello di Polizia negli Ospedali? Va riottenuto al costo di incatenarsi all'ingresso!!!! Quì siamo in guerra ed in guerra si risponde con mezzi appropriati. Pur non volendo e vista la cecità delle istituzioni a preservare le l'incolumità dei cittadini ricalcando una nota frase: "...poi dici che uni si butta a destra". Dobbiamo fare così?
2019-05-19 11:34:12
Questa è la rinascita culturale!!! Come fate a non vederla!! Questa è la nuova cultura, quella del far west. Che bello! Grazie sindaco!

QUICKMAP