Napoli: ambulanza sequestrata per soccorrere un parente, due in arresto per rapina

Giovedì 17 Giugno 2021 di Giuseppe Crimaldi
Napoli: ambulanza sequestrata per soccorrere un parente, due in arresto per rapina

Gli agenti del commissariato San Giovanni hanno tratto in arresto due persone per la rapina di un'ambulanza avvenuta ieri. Ricostruito il quadro degli avvenimenti: i due - entrambi 31enni, le cui generalità non sono state rese note - di fronte ad un malore di un parente si sono recati presso la sede della Croce Rossa di corso San Giovanni a Teduccio imponendo al responsabile di cedere loro le chiavi del mezzo, sostenendo che nonostante avessero contattato il 118 i soccorsi avrebbero tardato a giungere in via Marina dei Gigli.

Dopo aver rubato il veicolo, giunti sul posto, gli arrestati non hanno trovato più il ferito, che nel frattempo era stato prelevato e portato in ospedale dall'ambulanza nel frattempo giunta sul posto. I due ora devono rispondere di rapina.

Ultimo aggiornamento: 23:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA