Napoli, merce contraffatta al Rione Traiano e droga a Scampia: arresti e sequestri

Giovedì 9 Settembre 2021
Napoli, merce contraffatta al Rione Traiano e droga a Scampia: arresti e sequestri

Nuove operazioni e arresti da parte della polizia a Napoli. 

La scorsa notte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, hanno fermato un uomo a bordo di un’auto in viale Traiano all’angolo con via Vicinale Cupa Cintia. All’interno del bagagliaio sono stati rivenuti diversi capi di abbigliamento recanti marchi contraffatti e, sotto il sedile lato passeggero, l'esorbitante somma di 5230 euro.

Il conducente, un 23enne napoletano, è stato denunciato per introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione; gli è stata inoltre contestata una violazione del Codice della Strada per mancanza della revisione periodica.

Infine, nella stessa notte, nel quartiere di Scampia, i poliziotti, con il supporto di una volante del Commissariato locale, hanno effettuato un ulteriore controllo all’interno di uno stabile di via Giuseppe Fava. Rivenute, occultate nel montante di un cancello, 90 bustine con 90 grammi circa di marijuana e 45 stecche di hashish del peso di circa di 142 grammi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA