Napoli, stalker latitante tradito da una cipolla: arrestato il rampollo del boss

di Melina Chiapparino

  • 97
I poliziotti del commissariato di Scampia hanno catturato, stanotte, un latitante dopo due mesi di indagini serrate. L'arresto è stato realizzato dopo l’attività investigativa e tecnica coordinata dalla Procura di Napoli.

L’uomo, un 40enne napoletano, M.P., gravemente indiziato dei reati di estorsione, atti persecutori, lesioni e circostanze aggravanti, è stato intercettato e bloccato all’interno della propria abitazione. Durante il blitz, gli agenti hanno guadagnato l’ingresso dell'appartamento approfittando della presenza di un commesso che stava effettuando una consegna.

Il latitante, che si era reso irreperibile da febbraio, aveva ordinato delle cipolle ad un pub e al momento dell'arrivo dell’ordinazione, i poliziotti hanno fatto irruzione in casa dando seguito all’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla V sezione del Tribunale di Napoli su richiesta della Procura.

 
Mercoledì 3 Aprile 2019, 15:18 - Ultimo aggiornamento: 03-04-2019 16:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP