Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli, 9 arresti nella notte: sgominati due clan, l'ombra della corruzione elettorale

Mercoledì 20 Aprile 2022
Napoli, 9 arresti nella notte: sgominati due clan, l'ombra della corruzione elettorale

Nelle prime ore di questa mattina, i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Giugliano in Campania hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Tribunale di Napoli su richiesta della locale Direzione distrettuale Antimafia, a carico di nove soggetti raggiunti, a vario titolo, da gravi indizi di colpevolezza in ordine ai reati di associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti e detenzione e porto illegale di armi comuni di sparo, aggravati dalle finalità e modalità mafiose.

Le indagini, svolte dal marzo al dicembre del 2019, hanno consentito di evidenziare l’operatività di due distinti gruppi criminali, uno facente capo ad Armando Angelino, 39enne, e l’altro con a capo Antimo Ceparano, 49enne, entrambi di Sant’Antimo, considerati contigui al clan “Verde”, operante nei comuni di Sant’Antimo, Casandrino e Grumo Nevano, attivi nel traffico e nello spaccio di sostanze stupefacenti. 

Video

Le attività investigative hanno permesso inoltre di accertare, in capo al gruppo criminale promosso dall’Angelino, la disponibilità di armi da fuoco di vario genere e l’interessamento di alcuni dei sodali nelle elezioni amministrative comunali del 2019 per il comune di Grumo Nevano.

In costanza di indagine erano stati recuperati e posti sotto sequestro un ingente quantitativo di sostanza stupefacente di varia natura (hashish, cocaina e marijuana), nonché armi di vario tipo ed ordigni esplosivi artigianali.
 

Ultimo aggiornamento: 13:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA