Napoli, raffica di rapine nella notte: due banditi catturati dai falchi al Vomero

ARTICOLI CORRELATI
di Melina Chiapparino

  • 774
Operazione flash per i falchi della polizia che stanotte hanno arrestato due giovani poco dopo la messa a segno di una raffica di rapine. I complici, un 18enne e un 27enne napoletani, già noti alle forze dell'ordine, avevano agito come da copione ripetendo la stessa scena con le vittime.

Bersaglio delle rapine: tutti minori, intercettati tra via Salvator Rosa, una delle strade recentemente martoriate dalla microcriminalità e al Vomero, su via Francesco Ierace e via Mario Fiore, poco distanti entrambe da piazza Medaglie d'Oro. Dopo aver ricevuto segnalazione degli atti predatori commessi, i falchi della sezione criminalità diffusa della Squadra mobile della questura e dei commissariati Montecalvario e Dante, hanno avviato una immediata attività di ricerca dei rapinatori. 

Grazie alle indicazioni fornite dalle vittime, i poliziotti in moto hanno notato due persone corrispondenti alle descrizioni nei pressi dei giardinetti di piazza Dante. I due complici sono stati fermati, controllati e trovati in possesso di sei telefoni cellulari, tra i quali anche quelli appena rapinati alle giovani vittime.

A.F.  27enne e D. I. 18enne, sono stati arrestati per tentata rapina aggravata, rapina aggravata e furto con strappo.
Domenica 22 Settembre 2019, 15:44 - Ultimo aggiornamento: 22-09-2019 16:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP