Napoli, nascondevano in auto refurtiva e attrezzi per scasso: denunciati 30enne e 20enne rumeni

Lunedì 7 Marzo 2022
Napoli, nascondevano in auto refurtiva e attrezzi per scasso: denunciati 30enne e 20enne rumeni

Sabato sera gli agenti del commissariato San Carlo Arena, durante il servizio di controllo del territorio, hanno controllato in via Filippo Maria Briganti due uomini a bordo di un’auto i quali, appena scesi dal veicolo, hanno tentato di darsi alla fuga e, non senza difficoltà, sono stati raggiunti e bloccati.

Gli operatori hanno controllato l’auto in cui hanno rinvenuto, sui sedili posteriori, diversi attrezzi atti allo scasso e nel bagagliaio un catalizzatore asportato da un’auto mentre, nel vano porta oggetti, bracciali, collane e orologi che erano stati rubati il giorno precedente in due appartamenti ad Acerra.

Video

Due rumeni, un 30enne con precedenti di polizia ed un 20enne, sono stati denunciati per furto in abitazione, ricettazione, resistenza a Pubblico Ufficiale e possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli. La refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA