Napoli, a Bagnoli asilo senza area giochi esterna, protestano le mamme: «Servono interventi»

Martedì 28 Settembre 2021
Napoli, a Bagnoli asilo senza area giochi esterna, protestano le mamme: «Servono interventi»

Appena ricominciate le scuole, entra già nel vivo la protesta delle mamme. Questa volta finisce sotto accusa la scuola dell’infanzia “La Nidiata” del quartiere Bagnoli dove la pavimentazione dell’area esterna, adibita a spazio giochi, divelta e pericolosa non è mai stata riparata, nonostante le numerose richieste dei genitori al Comune.

Una rappresentanza di mamme si è rivolta al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli per denunciare la questione. Infatti hanno raccontato di come nonostante innumerevoli richieste fatte al comune per la messa in sicurezza del pavimento esterno, spazio utilizzato per i giochi, nulla è stato fatto; di come non siano mai pervenute risposte dalla Municipalità; e di come adesso l’area sia stata interdetta perché pericolosa per i bambini. 

«Continuiamo a verificare che qui si fatica ad abbinare il concetto di scuola a quello di sicurezza mentre invece dovrebbero, sempre e comunque, viaggiare in parallelo. Abbiamo inviato una nota al Comune per capire la situazione ed il perché non si sia ancora intervenuti. Inoltre, abbiamo contattato l’Ufficio Scolastico Regionale affinché interceda e solleciti interventi per la messa in sicurezza.» - ha dichiarato il Consigliere Borrelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA