Presentazione del Calendario 2017
“Donne per il Sociale” contro la violenza

Martedì 6 Dicembre 2016
Il 1 dicembre 2016, al Palazzo Dell'Unione Industriali di Napoli in Piazza De Martiri, si è tenuta la presentazione del Calendario 2017 dell'Associazione Donne per il Sociale e del manuale per la lotta alla violenza alle donne "Non ho paura" edito da Donne per il Sociale, e scritto dal penalista napoletano Luigi Ferrandino.
 
 

Protagonista della serata la Presidente dell'Associazione, Prof. Patrizia Gargiulo, che intervenendo ha dichiarato: «Il nostro intento è quello di raccogliere fondi per combattere la violenza contro le donne, e per fare ciò abbiamo pensato di coinvolgere tutte le massime personalità della Nostra città  in ogni settore, che fanno onore a Napoli e ai napoletani nel mondo. Napoli, non è solo gomorra, ma soprattutto cultura, scienza, musica, arte, artigianato e non si deve dimenticare  il ruolo primario della cucina mediterranea».

Alla serata, presentata dalla nota giornalista Serena Albano, sono intervenuti l'autore del libro Avv. Luigi Ferrandino, l'Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Napoli Daniela Villani, il decano del giornalismo Dott. Ermanno Corsi , il Prof. Giuseppe D'Aiuto , il Prof. Paolo Cappabianca,il Prof. Gianfranco Vallone, il Dott. Paolo Vallone, il maestro Antonio Annona, Lello Carlino presidente della Carpisa, il Campione Pasquale Filosa , gli chef della Pizza Franco Pepe e Ciro Salvo, gli allievi dell'Accademia Aereonautica di Pozzuoli accompagnati  dal M.llo Domenico Russo, lo storico  Dott. Giuliano Capecelatro, il presidente ACEN Dott. Francesco Tuccillo, l'Avv. Antonella Nardone, Ferdinando Polverino De Laureto grafico pubblicitario, Gabriella Rocco del Cemon, l'Avv. Lucio Varriale, la giornalista mediaset Bruna Varriale, il Prof. Federico Del Giudice, la Dr.ssa Nicoletta Del Giudice, il Dott. Michele De Riggi, la Dr.ssa Valeria Viscione, il dott. Tommaso Rigozzi Centro Augusto, Nunzio Cernia, Giulia Fulgeri, Anna Rosa Di Penta per il trucco.

«Un ringraziamento particolare al Presidente dell'Unione Industriali Napoi, Ambrogio Prezioso per la gentile ospitalità», ha proseguito la Presidente Gargiulo. La serata si è conclusa con una lotteria, un'asta dei prodotti Cemon e una degustazione di vini della casa vinicola “Militerni”.Ultimo aggiornamento: 7 Dicembre, 15:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA