Individuato a Capodichino con lo scooter
rubato poco prima a Lavinaio: preso

Sabato 16 Ottobre 2021
Individuato a Capodichino con lo scooter rubato poco prima a Lavinaio: preso

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Masoni hanno notato un uomo a bordo di uno scooter che procedeva a forte velocità in direzione Secondigliano.
Ne è nato un inseguimento nel corso del quale improvvisamente il conducente ha arrestato la marcia, scaraventato a terra il motociclo e si è dato alla fuga a piedi nel tentativo di eludere il controllo ma, non senza difficoltà, è stato bloccato; inoltre, gli operatori hanno accertato che lo scooter sul quale viaggiava l’uomo era stato rubato poco prima in via del Lavinaio.


V.O., 22enne napoletano, è stato arrestato per furto aggravato, lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale nonché denunciato per guida senza patente poichè mai conseguita.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA