Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli, stritola un cardellino davanti ai carabinieri e viene denunciato

Domenica 26 Giugno 2022
Napoli, stritola un cardellino davanti ai carabinieri e viene denunciato

Stritola un cardellino davanti ai carabinieri. È successo ieri a Secondigliano, dove i militari hanno denunciato un 48enne per uccisione e maltrattamento di animali.

I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli sono stati contattati da personale della Lipu partenopea che segnalava un uomo che in via Aspromonte deteneva abusivamente dei piccoli uccelli. Sul posto i militari hanno trovato 32 cardellini, di cui tre imbragati, messi in diverse gabbie e tutti in condizioni igienico sanitarie pessime. All'arrivo dei carabinieri l'uomo, colto sul fatto, ha stritolato uno dei cardellini che in quel momento aveva in mano nel tentativo di nasconderlo alla vista dei militari. Oltre alle gabbie è stata sequestrata anche una rete da cattura.

Video

I volatili sono stati portati al Bosco di Capodimonte dove sono stati liberati.

Ultimo aggiornamento: 19:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA