Napoli. Choc nel parco dei Camaldoli: cadavere di un uomo impiccato e con mani legate

Lunedì 26 Settembre 2016 di Giuseppe Crimaldi

Il cadavere di un uomo è stato trovato in avanzato stato di decomposizione nel parco dei Camaldoli a Napoli, impiccato a un albero. Aveva i polsi legati con una cordicella e sarebbe morto da circa una settimana l'uomo di razza bianca trovato impiccato. I carabinieri, che stanno indagando per risalire alla sua identità, non hanno trovato negli indumenti - un jeans e una camicia a maniche corte di colore blu - documenti o altri oggetti che ne possano agevolare il riconoscimento. Nulla di utile alle indagini neppure nello zainetto, lasciato a terra, nei pressi delle scarpe da ginnastica. Il cadavere, infatti, era scalzo. All'interno dello zaino solo degli accendini.

Sul posto sono subito giunti con il medico legale anche i Carabinieri della compagnia Vomero e della sezione Investigazioni scientifiche per gli accertamenti e le prime indagini. Al momento non è stata ancora possibile l'identificazione del corpo.
 

 

Ultimo aggiornamento: 19:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA