Napoli, controlli in zona Galleria Umberto e «baretti»: sequestrato coltello a 15enne

Il 15 enne, proprietario dell'arma, ha provato a giustificarsi dichiarando di utilizzare l'arma per difesa

Un coltello
Un coltello
Sabato 2 Dicembre 2023, 10:32 - Ultimo agg. 16:01
1 Minuto di Lettura

Questa notte i carabinieri della compagnia Napoli centro hanno setacciato la zona della movida nel quartiere Chiaia tra galleria Umberto e i «baretti». Nella lente dei controlli la movida giovanile.

Durante le operazioni i militari hanno fermato e perquisito un 15enne che alla loro vista era apparso innervosito. Nelle sue tasche un coltello a farfalla lungo complessivamente 22 centimetri. La giustificazione è tristemente nota e sempre la stessa: «Mi serve per difendermi».

Sanzionati 12 minorenni centauri indisciplinati che di mettere il casco non ne vogliono sapere, 5 gli scooter sequestrati. 3 i ragazzi segnalati alla prefettura perché trovati con modiche quantità di sostanza stupefacente.

 

Denunciati, infine, 2 parcheggiatori abusivi con recidiva nel biennio sorpresi nell’attività illecita a via Generale Orsini angolo via Lucilio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA