Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli, controlli trasporto pubblico non di linea:
sanzionati conducenti taxi ed Ncc

Lunedì 27 Giugno 2022
Napoli, controlli trasporto pubblico non di linea: sanzionati conducenti taxi ed Ncc

La polizia municipale con personale del nucleo polizia turistica nella zona dell’aeroporto ha intercettato e sanzionato il conducente di un’auto privata che prelevava passeggeri con destinazione un b&b di Via Duomo chiedendo un corrispettivo di € 40,00, il veicolo veniva inoltre sottoposto a fermo amministrativo per 2 mesi. Un conducente di taxi veniva sanzionato e sottoposto al ritiro della licenza per aver lasciato il veicolo in sosta per portarsi al terminal arrivi per adescare passeggeri concordando il trasporto di 2 turisti ameicani in Costiera per €150,00. Un conducente Ncc sorpreso ad esercitare la propria attività presso l’aeroporto senza compilare il foglio di servizio con le prenotazioni della giornata ai sensi della L. 21/1992 veniva sanzionato e il veicolo sottoposto a fermo per 2 mesi.

Nei pressi della stazione centrale sono stati sanzionati due conducenti taxi per mancato rispetto della fila e per danni alla carrozzeria del veicolo incompatibili con il decoro del servizio pubblico prestato. Nella zona del centro storico in Piazza Vittoria veniva intercettato e sanzionato un conducente privato che senza alcun titolo svolgeva l’attività di trasporto persone. Il veicolo veniva sottoposto a fermo amministrativo. In Piazza Trieste e Trento veniva sanzionato un conducente taxi autorizzato per uso di un veicolo non in perfetto stato

© RIPRODUZIONE RISERVATA