Movida a Napoli, concerto abusivo con assembramento ai Banchi Nuovi: «Città in preda all'anarchia»

Domenica 25 Luglio 2021 di Antonio Folle
Movida a Napoli, concerto abusivo con assembramento ai Banchi Nuovi: «Città in preda all'anarchia»

Un vero e proprio concerto improvvisato quello che si è tenuto fino a pochi minuti fa nel centro storico della città. A largo Banchi Nuovi centinaia di ragazzi si sono ammassati intorno ad un artista di strada che, con chitarra e amplificatore, ha intonato alcune hit degli anni '90, scatenando l'entusiasmo irrefrenabile dei ragazzi che, come ogni fine settimana, si riversano nelle vie del centro storico.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 19:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA