Napoli, la storia di Gaia, 17 anni: «Con la Dad le mie giornate tutte uguali dal 9 marzo 2020»

Lunedì 5 Aprile 2021 di Giuliana Covella
Napoli, la storia di Gaia, 17 anni: «Con la Dad le mie giornate tutte uguali dal 9 marzo 2020»

«Ecco la fine delle mie giornate e l’inizio delle mie notti bianche, tutte uguali dal 9 marzo 2020». Così scrive Gaia Romano, 17 anni, iscritta al terzo anno del liceo classico al Vittorio Emanuele di Napoli. Parole che raccolgono i pensieri, gli stati d’animo, le angosce e le paure, ma anche le speranze di tanti ragazzi che da oltre un anno si sono visti stravolgere l’esistenza da una contingenza che non hanno deciso loro.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 6 Aprile, 09:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA