Napoli, i disoccupati dei Bros puliscono e sanificano la chiesa del Carmine

Sabato 23 Maggio 2020

Sono ritornati al lavoro, 70 operai dei Bros. Lavoro volontario, non pagato, in attesa di essere riassorbiti. E stamattina alle 8,30 si sono ritrovati in piazza Mercato per una vasta operazione di pulizia e sanificazione. L'intervento ha riguardato sia la chiesa del Carmine che l'annessa mensa dei poveri con tutti gli spazi intorno, fino alle torri restaurate.

Un modo per far sentire la propria presenza, quello dei disoccupati dei Bros, cercando la solidarietà della città, invece che sentimenti ostili legati ai blocchi stradali di altre ere.
 

 

La pulizia e la sanificazione dei Bros è stata fatta per sopperire alle mancanze del Comune. Sono infatti compiti che spetterebbero al Municipio e alle società controllate dal Comune, ma, purtroppo, non vengono effettuati da troppo tempo. Così intervengono i volontari-disoccupati della vertenza Bros.

La segnalazione è di Carlo Landolfi.

Ultimo aggiornamento: 15:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA