Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli, i disoccupati lasciano la Prefettura: poliziotti aggrediti, Galleria bloccata

Giovedì 19 Maggio 2022
Napoli, i disoccupati lasciano la Prefettura: poliziotti aggrediti, Galleria bloccata

Momenti di tensione e tafferugli si sono registrati a Napoli tra i disoccupati e le forze dell'ordine dopo che i rappresentanti dei due movimenti '7 novembrè e 'Cantiere 167 Scampià, hanno abbandonato il tavolo interistuituzionale organizzato in prefettura per cercare soluzioni alle loro vertenze.

«Abbiamo abbandonato il tavolo - si legge in una nota congiunta dei due movimenti - perchè dopo anni di precariato e dopo mesi di attesa per la convocazione dell'incontro non ci è stata proposta alcuna soluzione».

Video

Il corteo dei disoccupati si è diretto sul lungomare dopo alcuni tafferugli con gli agenti e stanno ora bloccando l'accesso veicolare alla Galleria Vittoria. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA