Napoli, documenti falsi alle Poste
per il reddito di cittadinanza: arrestato

Mercoledì 26 Gennaio 2022
Napoli, documenti falsi alle Poste per il reddito di cittadinanza: arrestato

Aveva presentato documenti falsi per ottenere la tessera del reddito di cittadinanza. Un 46enne, originario di Capo Verde, è stato arrestato dai carabinieri per tentata truffa aggravata, falsa attestazione e resistenza a pubblico ufficiale e ingresso e soggiorno illegale in Italia. Si era presentato alle Poste di via Arcoleo a Napoli e aveva chiesto il rilascio di una carta, dove avrebbe ricevuto il reddito di cittadinanza. Ma, per farlo, aveva presentato documenti di identità falsi e alcune autocertificazioni dal contenuto mendace. A chiamare i militari, il direttore dell’Istituto. Inutile la fuga: dopo un breve inseguimento e una colluttazione, l'uomo è stato bloccato e arrestato.  Ora è ai domiciliari nella sua abitazione nel quartiere Avvocata, in attesa di giudizio.

Video


 

Ultimo aggiornamento: 09:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA