Napoli, dolore ai funerali di Fortuna: «Chi colpisce una donna è uno str...»

Mercoledì 13 Marzo 2019
Si sono svolti nella chiesa di Santa Maria alla Sanità i funerali di Fortuna Bellisario, la 36enne uccisa dal compagno in un appartamento di Miano. Momento di grande dolore; presenti alle esequie la madre della vittima e la sorella. Il feretro della giovane donna è coperto da uno striscione: «Sei volata come un angelo nel cielo, veglia sempre sui tuoi meravigliosi figli. Buon viaggio Fortuna».
 


Dure le parole di don Antonio Loffredo: «Da piccolo mi hanno sempre detto che le donne non si toccano neppure con in fiore. Chi dà uno schiaffo a una donna è uno stronzo. Alle donne in difficoltà dico: denunciate, parlate delle vostre difficoltà, noi vi ascoltiamo e vi aiutiamo».
 
 
Ultimo aggiornamento: 23:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA