Napoli, frigo abbandonato sul ponte:
è degrado tra i turisti

Il frigo abbandonato
di Giovanni Mauriello

E' degrado tra i turisti che percorrono l'itinerario dal Museo Nazionale alla Reggia del Bosco di Capodimonte. In corso Amedeo di Savoia, ai lati del ponte che sovrasta il quartiere Sanità, dedicato a Maddalena Cerasuolo, l'eroica partigiana delle Quattro Giornate di Napoli, conosciuta nell’antica storia con il diminutivo di Lenuccia, è in bella mostra sul marciapiedi un frigorifero ormai in disuso.
Qualcuno se n’è disfatto, abbandonandolo sotto la targa di marmo che ricorda la ragazza napoletana, che seppe affrontare i tedeschi, durante i combattimenti con i partigiani dei rioni Stella e Materdei alla fine del settembre 1943.
Martedì 13 Febbraio 2018, 18:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP