Alberi pericolosi e cittadini feriti a Fuorigrotta: intervengono i vigili del fuoco

ARTICOLI CORRELATI
di Oscar De Simone

  • 6
Dopo le auto colpite ed i cittadini feriti a causa dei rami caduti dagli alberi incolti ed abbandonati, le motoseghe dei Vigili del Fuoco mettono fine all’incubo.

Da tempo la piazza in via Pirandello a Fuorigrotta, era il simbolo del degrado del quartiere. Una discarica a cielo aperto, nascosta tra le erbacce che attirava insetti e roditori. Una giungla di rifiuti ed alberi mai potati - se non da privati - perché non appartenenti ne al comune, ne alla municipalità.
 

Solo la disperazione ha spinto i residenti, a richiedere l’intervento dei pompieri che dopo aver eliminato i rami ritenuti pericolosi, ha delimitato l’area dei parcheggi per motivi di sicurezza. 

«Adesso speriamo che intervengano subito» dichiarano, «per rimuovere le erbacce accumulate. Dopo anni di richieste il pericolo è scongiurato, ma ora si presenta il problema dei parcheggi. In questa zona si concentrano decine di attività commerciali e senza aree di sosta, si genera un gran caos».
Giovedì 18 Ottobre 2018, 13:16 - Ultimo aggiornamento: 18-10-2018 13:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP