Napoli, irruzione nella casa sequestrata: trovati un chilo di cocaina e una pistola

  • 115
Irruzione in un appartamento già sequestrato nel quartiere  Mercato, a Napoli. Trovata una pistola, oltre 200 munizioni, un chilo di cocaina e un panetto di hashish. In azione gli agenti del Commissariato di Polizia “Vicaria-Mercato”.

Nel corso della perquisizione, i poliziotti hanno anche rinvenuto e sequestrato, oltre a due telefoni cellulari, dimenticati accesi nella fretta di fuggire, due telecomandi per aprire dall’interno il portone, le chiavi dell’appartamento e dei cancelli posti a protezione, l'hashish e materiale utile al confezionamento della droga e soldi.

Sul terrazzo è stata individuata una telecamera di sorveglianza e, all’interno di un foro ricavato in un muro, posto a cinque metri di altezza, gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato alcune buste in cellophane al cui interno era occultato, appunto, un chilo di cocaina, pronta per essere tagliata, più la pistola del tipo Beretta calibro 9 Parabellum, completa di caricatore e munizioni, oltre alle 200 cartucce di vario calibro. L'arma è stata affidata agli accertamenti tecnico-balistici della Polizia Scientifica che accerterà, oltre ad eventuali impronte papillari, anche se sia stata utilizzata nei recenti episodi criminosi. Sequestrate anche altre telecamere.

 
Venerdì 13 Ottobre 2017, 14:55 - Ultimo aggiornamento: 13-10-2017 14:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP