Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Degrado e rifiuti al Liceo Umberto I di Napoli, Borrelli: «Una vergogna»

Mercoledì 10 Agosto 2022
Degrado e rifiuti al Liceo Umberto I di Napoli, Borrelli: «Una vergogna»

A pochi passi del prestigiosissimo Liceo Umberto I, degrado, discariche e sporcizia. Borrelli: «Un’altra vergogna per la nostra città. Ma come si fa a non vedere?» Strade sporchissime, contenitori della raccolta differenziata circondati da una nauseabonda discarica di rifiuti ed aiuole diventate una sorta di bancarella di indumenti usati ridotti a stracci cenciosi.

«Signor Borrelli; guardi lo stato in cui versa piazza Amendola (sotto il liceo Umberto), possibile tanto degrado?» ha segnalato un cittadino al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli mostrando la sopracitata situazione.

«Abbiamo sollecitato Asia ad intervenire. È una scena che ricopre, ancora una volta, la città di vergogna. Ora è tempo davvero di amministrare Napoli nel vero senso della parola combattendo il degrado e l’inciviltà con maggiore programmazione, più controlli e meno improvvisazione» ha commentato Borrelli con i consiglieri della I Municipalità del Sole che Ride Gianni Caselli e Lorenzo Pascucci.

Ultimo aggiornamento: 11 Agosto, 08:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA