Rifiuti da ristrutturazioni sversati illegalmente a Marechiaro: due denunce

Gli agenti dell’Unità Operativa Chiaia della polizia municipale hanno sorpreso a Posillipo due operai che sversavano sacchi neri colmi di rifiuti su un altro autocarro in sosta alla rotonda del viale Virgiliano. Con apposita attività di osservazione gli stessi agenti hanno constatato che gli operai effettuavano un vero e proprio servizio di trasporto e conferimento di rifiuti da Marechiaro.

Bloccato il servizio di “navetta”, hanno identificato i due soggetti che, al momento dell’intervento, trasportavano sacchi pieni di materiale cartaceo accertando che il veicolo in sosta era colmo di rifiuti speciali di diversa natura, molti dei quali provenienti da lavori edili.

Rintracciato il proprietario della mini discarica mobile gli agenti  sequestravano l’autocarro con i rifiuti e denunciavano il proprietario all’autorità giudiziaria per illecito smaltimento di rifiuti speciali ai sensi del D. Lgs 152/2006 (T.U. Ambientale). Controlli anche alla Riviera di Chiaia e nelle strade limitrofe dove i vigili urbano hanno sorpreso sette cittadini che sversavano rifiuti solidi urbani in orari non consentiti. 
 
Martedì 20 Marzo 2018, 14:25 - Ultimo aggiornamento: 20-03-2018 14:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP