Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli, maxi blitz a Secondigliano: controlli a tappeto su tutto il territorio

Sabato 12 Marzo 2022
Napoli, maxi blitz a Secondigliano: controlli a tappeto su tutto il territorio

Nelle giornate di giovedì e venerdì gli agenti del commissariato Secondigliano, personale della polizia municipale e dell’Asl na1, con il supporto del reparto prevenzione crimine Campania, dei nibbio dell’ufficio prevenzione generale e del reparto mobile, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nel quartiere Secondigliano in particolare in corso Secondigliano, via della Bussola, via Rosa dei Venti e in via Sant’Andrea Avellino.

Nel corso dell’attività sono state identificate 162 persone, di cui 53 con precedenti di polizia, controllati 130 autoveicoli, di cui 15 sottoposti a sequestro amministrativo per mancata copertura assicurativa, 29 motoveicoli di cui 3 sequestrati ed uno sottoposto a fermo amministrativo perché privi di assicurazione; sono state altresì contestate 38 violazioni del codice della strada per guida senza patente, mancata revisione e mancata esibizione dei documenti di circolazione. Giovedì sera gli operatori hanno controllato un esercizio commerciale in corso Secondigliano sanzionando quattro dipendenti poiché sprovvisti del green pass e segnalandoli all’ispettorato territoriale del lavoro di Napoli poiché tutti irregolari.

Video

Inoltre, nella stessa serata, i poliziotti hanno bloccato, dopo un breve inseguimento in via Sant’Andrea Avellino, un motociclista che, per eludere il controllo, si era dato alla fuga ed è stato trovato in possesso di un tirapugni in metallo lungo 10 cm. Il giovane, un 19enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, porto di armi o oggetti atti ad offendere e guida senza patente; il motociclo è stato altresì sottoposto a sequestro perchè privo di copertura assicurativa.

Infine, venerdì mattina in via della Bussola sono state recuperate 12 autovetture e motocicli tutti in stato di abbandono e privi di copertura assicurativa, mentre, in via Rosa dei Venti, i poliziotti hanno controllato una persona trovandola in possesso di 106 pacchetti di tabacchi lavorati esteri privi del marchio del monopolio di Stato per un peso di oltre 2 Kg. L’uomo, un 23enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per contrabbando di tabacchi lavorati esteri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA