Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli: minacciato per un debito di 400 euro, chiede aiuto alla polizia. In manette l'estorsore

Giovedì 22 Settembre 2022
Napoli: minacciato per un debito di 400 euro, chiede aiuto alla polizia. In manette l'estorsore

Ieri pomeriggio un uomo si è presentato al Commissariato Secondigliano segnalando di aver subito diverse richieste estorsive da parte di una persona che, nei giorni scorsi, aveva minacciato lui e la sua famiglia in quanto vantava un credito nei suoi confronti di 400 euro; la vittima ha, inoltre, specificato di non avere il denaro per estinguere il debito accumulato e di temere per l’incolumità sua e della sua famiglia.

A seguito della denuncia dell’uomo, gli operatori insieme agli agenti della Squadra Mobile, dopo aver accertato che l’uomo aveva nuovamente minacciato la vittima intimandogli di consegnargli il denaro e che si sarebbe presentato nel tardo pomeriggio presso la sua abitazione per riscuoterlo, hanno atteso sotto casa il verificarsi dell’incontro; più tardi, dopo aver ricevuto una telefonata, la vittima si è subito recata fuori l’abitazione dove è stata raggiunta dal malvivente al quale ha consegnato una parte dei soldi chiesti. Contestualmente, i poliziotti lo hanno raggiunto e bloccato identificandolo per V.M., 40enne napoletano con precedenti di polizia, e lo hanno arrestato per estorsione.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA