Da Napoli a Nuoro, la trasferta dei truffatori: denunciati due falsi operatori «Sisal Lottomatica»

Una truffa è stata scoperta dai carabinieri di Budoni che al termine delle indagini sono riusciti a individuare e denunciare due falsi operatori della «Sisal Lottomatica» entrambi residenti nella provincia di Napoli, che sono riusciti a raggirare il titolare di una ricevitoria. Il modus operandi è sempre lo stesso: i truffatori dopo aver individuato telefonicamente la vittima, hanno simulato il malfunzionamento e un aggiornamento del terminale per le ricariche di carte prepagate guidando il malcapitato passo dopo passo, facendogli eseguire ricariche definite virtuali. In questo caso sono riusciti ad ottenere indebitamente circa 5.000 euro.  Da verifiche effettuate dai militari dell'Arma, il denaro è stato utilizzato dai truffatori per acquisti di apparecchiature informatiche. I due sono stati denunciati per truffa.
Domenica 3 Febbraio 2019, 12:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP