Napoli, le ultime parole del compagno killer: «Ornella, ti lascio in pace»

Venerdì 2 Aprile 2021 di Leandro Del Gaudio
Napoli, le ultime parole del compagno killer: «Ornella, ti lascio in pace»

Sembrava rassicurante, sereno e finanche compassionevole, poche ore prima di uccidere la moglie. Sembrava pronto ad affrontare la nuova condizione con spirito costruttivo, all’insegna di un rapporto civile e di pacifica dialettica a distanza. Tutto ciò al punto tale da chiamare la ex convivente, madre del proprio figlioletto di appena tre anni con il diminutivo di Orny, la prof Ornella Pinto, la donna uccisa lo scorso 13 marzo. 

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 18:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA