Napoli, parcheggio abusivo spa: sono 3.600 i padroni delle strade. Multe per tre milioni: mai pagate

ARTICOLI CORRELATI
di Paolo Barbuto

  • 1160
Per combattere il nemico bisogna conoscerlo perfettamente, così negli ultimi mesi la «mappa» dei parcheggiatori abusivi di Napoli che un tempo era custodita gelosamente al comando della polizia municipale, è stata diffusa, condivisa, presentata ai tavoli in cui s’è parlato e si parla del fenomeno. Il Mattino è riuscito a leggere quel documento: novecento pagine fitte fitte con nomi, indirizzi, dettagli. C’è il racconto di un mondo che, pur essendo sotto gli occhi di tutti, è difficile da inquadrare nella sua interezza. Quelle carte contengono, soprattutto, un’amara certezza: i parcheggiatori abusivi sono tanti, sono ben organizzati e attualmente sembrano invincibili. L’auspicio è che la guerra intrapresa dalla città possa essere vinta, la sensazione è che non sarà per niente facile, soprattutto dopo aver dato uno sguardo ai numeri e ai dettagli.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 30 Agosto 2018, 22:47 - Ultimo aggiornamento: 31 Agosto, 08:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP