Napoli, pastore tedesco abbondonato
a piazza Garibaldi soccorso dalla polizia

Martedì 19 Novembre 2019
Spaventata e infreddolita, così è stata trovata dagli agenti della Polizia Ferroviaria, una giovane cagna di pastore tedesco che si aggirava terrorizzata all’esterno della stazione ferroviaria di Napoli Centrale. Il tempestivo intervento dei poliziotti ha consentito di portarla al sicuro negli uffici della Polfer, dove è stata rifocillata in attesa dell’intervento del personale del Servizio Veterinario dell’ASL di Napoli. I sanitari hanno accertato la presenza del microchip ed hanno ricoverato il cane per accertare le sue condizioni di salute. Sono in corso approfondimenti volti a stabilire le circostanze che hanno determinato l’allontanamento dell’animale dal proprietario. © RIPRODUZIONE RISERVATA