Napoli: invasione di ratti tra i rifiuti a Panura, la rabbia dei cittadini

Domenica 2 Agosto 2020 di Oscar De Simone
Cresce il malcontento e la paura tra i cittadini di via Padula a Pianura. Una delle strade maggiormente interessate dal fenomeno degli sversamenti abusivi e dove, da giorni, si assiste ad una vera invasione di ratti. I marciapiedi ne sono invasi in ogni momento e sino a notte inoltrata, come è stato ripreso da un passante in automobile. 
«Purtroppo scene come questa stanno diventando sempre più frequenti nel nostro quartiere - afferma il direttore de Il Corriere di Pianura Antonio Di Maio - a causa di una gestione disastrosa del servizio di raccolta dei rifiuti e della pulizia delle strade. Bisogna intervenire radicalmente per eliminare le tante “microdiscariche" presenti nelle strade e potenziare la raccolta differenziata porta a porta».
 

Potenziamenti e controlli che vengono nuovamente invocati dai cittadini e dagli attivisti del territorio. Una zona in cui, nonostante gli sforzi e le campagne al rispetto del giusto conferimento lanciate dall’azienda per i servizi dell’igiene ambientale, sembrano ripetersi sempre gli stessi problemi legati all’inciviltà dei pirati dei rifiuti. 
«Buona parte di responsabilità - conclude Di Maio - è anche di chi non rispetta le regole e deposita la spazzatura a qualsiasi ora. Per questo bisogna aumentare i controlli e sanzionare quelli che non rispettano le regole». © RIPRODUZIONE RISERVATA