Napoli, cede piazza Canneto: «Non furono affrontati i problemi fognari»

Martedì 17 Novembre 2020 di Attilio Iannuzzo
Napoli, cede piazza Canneto: «Non furono affrontati i problemi fognari»

All'opera l'azienda Abc per verificare le cause del cedimento del manto stradale in piazza Canneto. Probabilmente ad un problema pregresso ed irrisolto hanno inciso le copiose piogge di queste ore a peggiorare la situazione.

LEGGI ANCHE Covid, Crisanti: «Inaccettabile riaprire a Natale. Poi dovremo ricominciare tutto da capo»

«Tra poche ore - dice il presidente della Terza Municipalità Francesco Chirico - Abc interverrà per effettuare una nuova verifica. Sono stato informato dall'ingegnere di riferimento della società – continua Chirico - che nel corso del primo sopralluogo effettuato domenica, non furono rilevati problemi all'impianto fognario, ma in via precauzionale decisero di chiudere la strada. È necessario capire le cause del cedimento della strada ed intervenire di conseguenza». A detta di alcuni residenti, in quella zona hanno sostato, numerose volte, camion con carichi di parecchie tonnellate oltre alle auto. 

Video

 

Ultimo aggiornamento: 13:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA