Napoli, sabato di paura all'Arenella: piovono pigne, strada chiusa per 4 ore

di Melina Chiapparino

  • 24
Paura a Napoli per la caduta improvvisa di grandi pigne nell'area collinare dove è stata danneggiata un'auto. L'episodio, che ha causato l'interdizione di un tratto stradale, è accaduto nella tarda mattinata di oggi, su via Domenico Fontana, nei pressi dei giardinetti Tina Pica, all'Arenella.

Una grossa pigna ha sfondato il tetto di una delle vetture parcheggiate, spaventando anche le persone che si trovavano nell'area verde inaugurata nel 2009 e frequentata da famiglie e comitive di giovani. Nessuno è rimasto ferito. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno effettuato i primi interventi di messa in sicurezza dell'area e l'unità operativa della polizia municipale Vomero, comandata da Gaetano Frattini che ha chiuso il tratto finale di via Fontana per 4 ore.

A cominciare da mezzogiorno sono stati effettuati gli accertamenti e le manovre dei caschi gialli per evitare la precipitazione di altre pigne e per mettere in sicurezza i luoghi. Un lavoro articolato quello dei vigili che si è concluso intorno alle 16 per cedere il posto alla Protezione Civile a cui spetteranno ulteriori sopralluoghi per valutare la necessità di intervenire con i giardinieri comunali o altre risorse. Da circa un'ora, la strada è stata completamente restituita alla sua regolare viabilità. 
Sabato 17 Agosto 2019, 17:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP