Inferno Poggioreale, l'ira della direttrice del carcere: dal Garante accuse ingiuste

di Giuseppe Crimaldi

Dieci pagine fitte di osservazioni e 15 allegati. La firma di un'approfondita relazione sullo stato di salute del carcere di Poggioreale è quella di Maria Luisa Palma, che dirige l'istituto penitenziario più sovraffollato e problematico d'Italia. La relazione - inviata già il 19 luglio scorso al capo del Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - viene resa pubblica oggi, all'indomani delle pesanti critiche sollevate proprio su Poggioreale dal Garante nazionale per i detenuti, Mauro Palma. Da ieri la replica istituzionale della direttrice di Poggioreale compare anche su Giustizianews online, il quotidiano del ministero della Giustizia.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Venerdì 23 Agosto 2019, 08:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP