Napoli, la polizia sgombera i mercatini della monnezza di Piazza Garibaldi

Domenica 18 Ottobre 2020 di Oscar De Simone

I contagi sono alle stelle, le misure restrittive ed i decreti stanno di volta in volta cercando di contenere l’epidemia, ma a Piazza Garibaldi “qualcosa non va”. Sono i cosiddetti mercatini della monnezza che, nonostante tutto, continuano a svolgersi sotto gli occhi di tutti e tra centinaia di clienti. Un vero assembramento che ha reso necessario l’intervento delle forze di polizia che, su richiesta dei cittadini impauriti dal numero di persone in strada, hanno provveduto a sgomberare la zona.

LEGGI ANCHE  Napoli, l'ospedale Cotugno passa da 180 a 260 posti letto Covid

«Noi residenti siamo indignati - afferma Adelaide Dario del “Comitato quartiere Vasto” - ma siamo soli. Ci vogliono i compattatori per mettere fine a questo scempio. Le forze dell'ordine sono disarmate contro questo fenomeno ed a quanto pare il mercato ha ripreso piede, tra corso Novara, piazza Garibaldi e Porta Nolana. È una vergogna oltre ad essere una bomba sanitaria, in questo periodo di nuova ondata di covid-19».

Video

 

Ultimo aggiornamento: 21:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA