Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli, inaugurata a Ponticelli la caserma green dei Vigili del Fuoco

Martedì 28 Giugno 2022
Napoli, inaugurata a Ponticelli la caserma green dei Vigili del Fuoco

«Pannelli fotovoltaici sul tetto e colonnine elettriche per i mezzi. Quella che inauguriamo oggi a Ponticelli è una caserma autonoma energeticamente». È quanto sottolinea il sottosegretario all'Interno Carlo Sibilia che, assieme al presidente della Camera Roberto Fico, ha inaugurato a Ponticelli, periferia di Napoli, il primo distaccamento dei vigili del fuoco energeticamente sostenibile.

Un anno e mezzo la durata dei lavori - cominciati in piena pandemia - per un risultato che - spiegano i vigili - rappresenta una prima volta nel Paese. Prevista anche una ricarica per gli automezzi ibridi o elettrici. «E l'elettricità che ci avanza - spiegano dal distaccamento - la diamo all'Enel». «Uno degli obiettivi che vogliamo centrare - spiega Sibilia - è quello di elevare il ruolo del corpo nazionale dei vigili del fuoco e renderlo sempre più parte attiva nella progettazione del Paese che cambia, attraverso la transizione ecologica, la digitalizzazione e l'introduzione di nuove tecnologie e fonti energetiche, tra cui l'idrogeno.

Video

Inoltre, grazie al lavoro svolto in Europa da Giuseppe Conte e ora dal Ministero dell'Interno - ha concluso Sibilia - con i fondi del piano nazionale di ripresa e resilienza i vigili del fuoco hanno avviato l'acquisto di 3.800 nuovi mezzi green, elettrici ed ibridi. La transizione ecologica deve ripartire dallo Stato».

Ultimo aggiornamento: 17:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA