Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli, positivo al Covid, in giro per il Vomero in piena notte facendo finta di essere un corriere

Sabato 5 Febbraio 2022
Napoli, positivo al Covid, in giro per il Vomero in piena notte facendo finta di essere un corriere

Denunciato un uomo di 59 anni di Marianella che nonostante la quarantena imposta dall’asl è stato trovato nei pressi della fermata metro Chiaiano.

I carabinieri hanno denunciato anche un 18enne di contrada Torricelli che ha esibito la carta verde intestata però a un’altra persona.

Ma il vero genio è senza dubbio un 39enne di Piscinola. L’uomo girava a bordo del suo scooter nelle strade del Vomero nonostante fosse stato sottoposto in quarantena perché positivo al covid. Per ingannare le forze dell’ordine pronto anche lo stratagemma: uno zaino con sopra il logo di una nota società di food delivery. I Carabinieri, visto che erano le 2 di notte si sono insospettiti. L’uomo non lavorava per nessuna società ed alla fine ha ammesso di aver inventato tutto per poter uscire di casa. I militari non hanno potuto fare altro che denunciarlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA