Napoli. Quadernoni Higuain invenduti
svendita a 1 centesimo

  • 2266
Un tempo sarebbero andati a ruba tra i bambini che avrebbero sfoggiato in classe con orgoglio il quaderno del loro idolo, le cui gesta calcistiche avevano tanto decantato a casa e in città. Oggi invece quei quadernoni con la scritta 'El Pipità, soprannome di 'Higuain', nessuno li vuole più, c'è chi giura «neanche regalati»: ancora troppa la rabbia per aver visto andare via da Napoli quel calciatore che dai napoletani era considerato «un re» ma che oggi viene vissuto in città come «traditore» per aver scelto di andare a giocare con la Juventus. E allora anche i quadernoni col suo nome vengono messi in svendita, quasi regalati: ogni pezzo a 0,1 centesimo. Succede a Villaricca, nel napoletano, nel negozio 'Luro Toys', che ha deciso di accompagnare l'offerta con un cartello affisso sullo scaffale espositivo che recita: «Qui trovi in vendita i quadernoni di Higuain a soli 0,01 cent». Con un'aggiunta ironica: «E tant' vale». Ma intanto c'è chi sfruttando le beghe calcistiche approfitta per fare scorta di quaderni ai propri figli a basso costo. «Higuain sarà anche un traditore - scrive una mamma su Facebook - ma a 1 cent a quadernone tu fai l'affare alla faccia sua».
Giovedì 13 Ottobre 2016, 19:06 - Ultimo aggiornamento: 13-10-2016 19:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP