Quartieri spagnoli a Napoli, rimossi paletti e catene abusive

Giovedì 1 Ottobre 2020

Gli agenti del Commissariato Montecalvario e della Polizia Locale, con il supporto di personale della Napoli Servizi, nel corso di un servizio volto ad assicurare e ripristinare la legalità e la libera circolazione sulla pubblica via, hanno rimosso due vasi in cemento e 50 paletti in metallo abusivamente installati lungo vico San Sepolcro, via Speranzella, vico Lungo Gelso e vico Lungo Teatro Nuovo. Inoltre, sono state rimosse diverse catene, per un totale di circa quindici metri, utilizzate per delimitare e assicurarsi il posto auto o moto sulla strada pubblica.
 

Video

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA